Bartolini Adolfo

BARTOLINI ADOLFO

 

I documenti sono stati donati da Luigino Bucci (Città di Castello,1953), docente di italiano e storia negli istituti di istruzione superiore; riguardano il partigiano Adolfo Bartolini, fratello della suocera di Bucci.

 

Caratteristiche del fondo

 

Adolfo Bartolini, nato a Città di Castello nel 1924, fu fucilato dai fascisti l’11 maggio 1944 a Castelguelfo (Pietralunga); aveva 20 anni. Il fondo – 2 unità archivistiche, entrambe del 1944 – contiene il suo certificato di patriota e il primo ricordo dei caduti della Prima Brigata Proletaria d’Urto “San Faustino”, con le loro foto.

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy