Bocciolesi Antonio e Assunta

BOCCIOLESI ANTONIO E ASSUNTA

 

I fratelli Antonio e Assunta Bocciolesi, nati rispettivamente nel 1928 e 1932, furono testimoni degli avvenimenti del 1944 legati al passaggio del fronte a Città di Castello.

 

Caratteristiche del fondo

 

Il fondo è costituito dal racconto (con allegato un floppy disc) degli avvenimenti accaduti il 9 maggio 1944, giorno della fucilazione di Venanzio Gabriotti, e il 22 luglio 1944, quando trovarono la morte la sorella e il padre di Assunta ed Antonio. Fanno parte della donazione, inoltre, il certificato di morte di Attilio e Maria Bocciolesi e le memorie di guerra di Antonio Bocciolesi.

Il fondo è composto da 2 unità archivistiche, relative al 1944.

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy