Menichetti Giuseppe

MENICHETTI GIUSEPPE

 

Giuseppe Menichetti (1899-1960) è stato un personaggio di rilievo dell’ambiente tipografico tifernate del ‘900. Già nel 1911 iniziò a lavorare come apprendista nella Società Anonima Tipografica “Leonardo da Vinci”, della quale divenne proto nel 1933-1934. Il 1° maggio 1957 fu insignito della Stella al Merito del Lavoro. Oltre all’ambito professionale, Menichetti fu attivo nel movimento sindacale e politico cattolico e in alcune associazioni tifernati.

 

Caratteristiche del fondo

 

Le carte, donate dal nipote Marco in riproduzione fotostatica e digitale, riguardano la vita personale e professionale di Giuseppe Menichetti. Includono un’ampia serie di tessere che contrassegnano l’appartenenza politica di Menichetti al Partito Popolare e poi alla Democrazia Cristiana; in ambito cattolico, al Circolo San Florido, alle ACLI e all’Azione Cattolica; in campo sindacale, prima alla Confederazione Fascista dei Lavoratori dell’Industria, poi alla Confederazione Generale Italiana del Lavoro, quindi alla Libera Confederazione Generale Italiana dei Lavoratori e infine alla CISL.

Vi sono inoltre il Libretto di Lavoro e il Libretto dell’Istituto Nazionale delle Assicurazioni di Menichetti, un suo promemoria della vita al fronte nella Grande Guerra, documenti sul suo arruolamento nella milizia di Artiglieria Contraerea, nella seconda guerra mondiale, e alcune carte sulla vita della “Leonardo da Vinci”. Menichetti sostenne anche il sottocomitato di Città di Castello della Croce Rossa Italiana. In totale il fondo – interamente foto-riprodotto – è costituito da 42 unità archivistiche. Estremi cronologici: 1917-1959.

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy