Ruggieri Enrico

RUGGIERI ENRICO

 

La documentazione su Enrico Ruggieri e famiglia è pervenuta in Istituto nel 2016, donata da Daniele Carini, che l’ha recuperata dalla dispersione. Enrico Ruggieri, nato a Sant’Elpidio a Mare nel 1874, fu segretario comunale per 30 anni in varie città, ricoprì elevati incarichi in ambito sindacale e si dedicò alla consulenza contabile di società. Pubblicò diversi studi in materia amministrativa. Ricoprì la carica di podestà di Città di Castello dal novembre 1935 al dicembre 1937. Presiedette la Scuola di Agricoltura tifernate.

 

Caratteristiche del fondo

 

Il fondo risulta composto da materiale prodotto da Enrico Ruggieri durante il suo impiego presso il comune di Pescara e come curatore fallimentare, e da alcuni documenti sulla sua attività di podestà di Città di Castello. Il fondo conserva anche partecipazioni del matrimonio tra Enrico Ruggieri e Marietta Cesaroni (1899), alcune fotografie di famiglia, materiale a stampa, fra cui una rara copia del settimanale del Fascio repubblicano tifernate “Ricostruire”, e due quaderni-spartiti con esercitazioni musicali del figlio Ettore.

Il fondo si compone di sette fascicoli. Estremi cronologici: 1899-1961.

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy