Zangarelli Ignazio

ZANGARELLI IGNAZIO

 

Nel 1943, in seguito alla nascita della Repubblica Sociale Italiana, Ignazio Zangarelli (San Giustino, 1925) venne chiamato alle armi assieme ad altri giovani della sua classe di età. Non volendo militare né con i fascisti né con i partigiani, scelse di arruolarsi nell’Arma dei Carabinieri. L’ostilità al fascismo lo indusse poi a disertare. Nel dopoguerra continuò a lavorare come contadino mezzadro.

 

Caratteristiche del fondo 

Nel 2016, in occasione del suo novantesimo anno di età, Zangarelli ha scritto Raccolta pensieri, in cui ha raccolto i ricordi di vita familiare, professionale, sociale e le vicissitudini accadutegli nel corso della seconda guerra mondiale. Una copia delle sue memorie è stata donata all’Istituto nel 2018.

 

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy