Nunzi – Zanchi

NUNZI – ZANCHI

 

La documentazione più antica del fondo fu prodotta da GioMaria Nunzi, capostipite della famiglia. I figli Giuseppe e Sebastiano hanno ricoperto negli anni a cavallo fra la fine dell’800 e l’inizio del ’900 le cariche rispettivamente di vice-presidente e consigliere della Società di Mutuo Soccorso di San Giustino. Dapprima vice-segretario del Comune di San Giustino, Sebastiano Nunzi venne nominato segretario comunale nel 1913. Sposato con Fortunata Pasquetti, ha una figlia, Eden. Nel 1925 risulta già deceduto e usufruttuaria delle sue proprietà è la consorte. Eden Nunzi sposò il prof. Giuseppe Zanchi, titolare dell’omonimo Studio Tecnico Agrario, sito dapprima in Città di Castello, poi in San Giustino.

 

Caratteristiche del fondo

 

Il fondo è confluito nell’archivio dell’Istituto nell’agosto del 2015 a seguito dell’acquisto presso un antiquario. Le carte, prodotte nel corso degli anni dalla famiglia Nunzi-Zanchi, attengono la vita personale e lavorativa delle due famiglie. Si segnalano documenti sulla Società di Mutuo Soccorso di San Giustino, sui lavori di costruzione della chiesa arcipretale di San Giustino (GioMaria Nunzi fu cassiere del comitato locale per il finanziamento dell’opera), sull’azienda agraria Nunzi-Zanchi e sullo studio tecnico-agrario di Giuseppe Zanchi, tra cui le perizie per i lavori di restauro della chiesa di Pitigliano e per la costruzione della chiesa di Lippiano

La documentazione è costituita da 20 fascicoli, conservati in un faldone. I suoi estremi cronologici sono 1876-1976.

 

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy