Società dell’Appennino

SOCIETÀ DELL’APPENNINO

 

La “Società dell’Appennino” Onlus, sezione autonoma tosco-umbro-marchigiana della Società Geografica Alpina, viene costituita il 29 luglio 1995. L’associazione aveva come fine la “diffusione delle conoscenze e della solidarietà umana nei territori montani e rurali isolati, al fine di promuovere le opportunità di comunicazione, di occupazione e di scambio”. Inoltre cooperava con la “Conferenza delle Alpi” e con le istituzioni interessate all’attuazione della “Convenzione di Strasburgo per la protezione delle Alpi”. Per perseguire tali obbiettivi, si avvaleva del lavoro gratuito e volontario dei propri iscritti, in conformità con gli indirizzi e i programmi determinati dagli enti locali e dalle amministrazioni preposte alla tutela territoriale. Presidente della Società dalla sua costituzione alla chiusura, avvenuta nel 2015, è stato l’architetto Riccardo Amerio.

 

Caratteristiche del fondo

 

La documentazione – in originale, in copia fotostatica e digitale – è stata donata dall’arch. Riccardo Amerio nel 2018. Documenta la vita dell’associazione, dalla fondazione fino alla cessazione dell’attività, con verbali delle assemblee, comunicazioni, rapporti con gli enti locali, relazioni e progetti. Include materiale di interesse per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio paesaggistico e architettonico altotiberino e carte del “Comitato per il restauro conservativo di Castel Bourbon del Monte”. Estremi cronologici: 1990-2015.

 

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy