“Caro papà”. Storia di un prigioniero di guerra

Zangarelli Mariucci Silvana
Frammenti d’archivio e testimonianze, Istituto di storia politica e Sociale Venanzio Gabriotti, Pliniana, Città di Castello, 2021, 1.
Città di Castello

SILVANA ZANGARELLI MARIUCCI

 

“Caro papà”. Storia di un prigioniero di guerra

 

Inaugura la nuova collana editoriale dell’Istituto “Frammenti d’archivio e testimonianze”, destinata a proporre testi più agili rispetto alla collana “Quaderni”, ma egualmente fondati su documentazione scritta od orale importante e da far conoscere al fine di divulgare con profitto la Memoria storica del territorio.
Il volume, curato da Nadia Burzigotti, Silvana Zangarelli Mariucci descrive la vita di suo padre Antonio e della sua famiglia contadina. Militare nella seconda guerra mondiale, Antonio fu catturato dai tedeschi e internato in Germania. Vi si ammalò gravemente, tanto che morì poco dopo il ritorno in Patria. Nel ricordare la figura di un padre morto prematuramente e appena conosciuto, Silvana ci consegna pagine di forte intensità e stilisticamente molto apprezzabili.

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy