Quaderno 15

A cura di Luigina Ballini, Antonella Lignani, Paola Puletti, Alvaro Tacchini
2018
Città di Castello

Venti Anni

 

a cura di Luigina Ballini, Claudia Carini, Antonella Lignani, Paola Puletti, Alvaro Tacchini

 

Il volume ricostruisce dettagliatamente la storia dei primi venti anni di attività dell’Istituto di Storia Politica e Sociale “Venanzio Gabriotti”. L’idea di dar vita a un istituto intitolato a Gabriotti prese vita all’indomani delle celebrazioni del cinquantenario della sua fucilazione (9 maggio 1944) e della liberazione di Città di Castello (22 luglio 1944). Dopo un prolungato percorso, nel quale i promotori hanno affrontato le problematiche relative alla costituzione ufficiale dell’Istituto, e dopo aver concluso l’iter burocratico per renderlo operativo, il 16 maggio 1997 l’Assemblea dei soci ha eletto il primo Consiglio Direttivo. Fin dalla fondazione l’Istituto ha avuto come presidente Sergio Polenzani che si è sempre attivato per diffondere tra i giovani il culto della memoria, facendo riferimento a Gabriotti, l’uomo che testimoniò con le opere e con la vita, l’amore per la libertà e la democrazia. Polenzani ha ricoperto tale carica fino all’anno 2014 quando gli è subentrato Alvaro Tacchini, già vice-presidente e responsabile dell’archivio storico che si è andato costituendo grazie a donazioni sin dal 1997.
Con l’obiettivo di conservare la memoria e trasmetterla alle nuove generazioni, è stato quindi fondato un organismo preposto alla ricostruzione della storia locale, soprattutto contemporanea, e al recupero della documentazione di proprietà di partiti, associazioni e privati cittadini. Le vicende dell’Istituto hanno dimostrato la validità dell’intuizione di ricercare una forte sinergia tra pubblico e privato; il coinvolgimento dei soci ha permesso di incrementare le attività e di rinnovarle secondo le esigenze dei tempi. Questo dinamismo non avrebbe trovato esiti positivi senza l’apporto del Comune di Città di Castello, socio fondatore, della Soprintendenza Archivistica dell’Umbria e dell’Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea. Per sostenere le molteplici attività dell’Istituto, è stato di fondamentale importanza il costante contributo, garantito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Città di Castello.
Elenchiamo di seguito le principali attività svolte all’interno dell’Istituto, suddivise per nuclei operativi e descritte nel testo in modo dettagliato: Fondazione dell’Istituto e cariche sociali; Collana “Quaderni”; Volumi prodotti o patrocinati dall’Istituto; Concorso “Venanzio Gabriotti” per le scuole di Istruzione primaria e secondaria; Concorso “Giulio Pierangeli” per ricerche storiche; Conferenze, convegni e altre attività: Archivio dell’Istituto, con abstract dei fondi in esso raccolti, curato dall’archivista Claudia Carini.

Altri Articoli della categoria

Istituto di Storia politica e Sociale VENANZIO GABRIOTTI

C.Fisc 90010160548

Contatti

email:sede@istitutogabriotti.it
338-38.68.225

Sede

06012 – Città di Castello
Viale Torreggiani, 9

Privacy Policy

Cookie Policy
Privacy Policy